L’impianto fotovoltaico è ora più che mai un investimento vantaggioso

Quali sono i vantaggi di un impianto fotovoltaico? Su TUTTA l’energia che produci con l’impianto solare si ha un risparmio perché è energia prodotta te: il 100% del risparmio sull’energia che auto-consumi, cioè che consumi durante il giorno, quando c’è la luce e quindi l’impianto produce; sarà quindi molto utile cambiare alcune abitudini: fare le lavatrici e le lavastoviglie di giorno anziché di sera ecc (tutti gli elettrodomestici hanno il timer, e quindi non serve essere per forza presenti in casa).

Mentre su quella che produci in più, ma non consumi subito, utilizzandola ad esempio di sera e notte, funziona il sistema di Scambio Sul Posto. Cioè mette in rete l’extra produzione e la riprende dalla rete quando le serve. Sulla quantità di energia che immette in rete e poi riprendi, continuerai a ricevere la bolletta, ma contemporaneamente il GSE (Gestore Servizi Energetici, l’ente che vede tutti gli impianti fotovoltaici) ti manda un bonifico di rimborso parziale: in questo momento circa 0,11 centesimi per ogni chilowattora. Se ipotizziamo che tu riesca ad auto consumare il 50% della produzione, sulla metà risparmi il 100% e sull’altra metà circa il 50%, quindi con un risparmio complessivo di circa il 75%!!

(per privati) Inoltre, per incentivare la realizzazione di questi impianti, un privato può usufruire della detrazione fiscale del 50% dell’intero importo, iva inclusa, in soli 10 anni!

(Per aziende/attività) Lo stato italiano incentiva questo investimento consentendo un ammortamento del 140% in 10 anni.

 

Inoltre l’impianto fotovoltaico è un rendimento sul capitale. Perché?:

–     aumenta il valore dell’immobile. Non so se lo sai, ma dal 1° gennaio 2010, in Italia, nessuna nuova costruzione viene autorizzata senza la predisposizione per un impianto solare sul tetto!!! E lo stesso vale per chi vuole ristrutturare, che è obbligato a mettere un minimo di impianto solare!

–     i tuoi soldi sono sul tetto (o sul terreno) e l’impianto, come poi vedremo, dura oltre 30 anni

–     non dovrai più pagare la bolletta dell’energia che auto-consumi e ti viene rimborsata gran parte della spesa di quella che metti in rete e consumi successivamente!

 

Il rendimento è talmente elevato che anche se non si vuole mettere del proprio capitale vale la pena lo stesso. Con un rendimento tra il 10 e il 15% all’anno, puoi farti dare i soldi da una banca o una finanziaria (in tutto o in parte) e, di fatto, le rate sono ripagate dal risparmio in bolletta e dalla detrazione fiscale!

Cioè puoi avere il tuo impianto solare GRATIS.

Inoltre, con i nuovi sistemi di accumulo energetico, puoi aumentare considerevolmente la quota di energia auto consumata, aumentando drasticamente il risparmio energetico.

Richiedi senza alcun impegno un preventivo:

CONTATTI