Il conto economico di un impianto geotermico

Immaginiamo di spendere circa 2.500 euro all’anno di gas (o altro combustibile).

Siamo dei possibili candidati per installare un impianto geotermico e ottenere risparmi importantissimi (sia che si tratti di un edificio in costruzione sia per un’abitazione/azienda già esistente, con qualsiasi tipo di sistema di riscaldamento).

Installando la pompa geotermica avrò un extra-costo elettrico annuale di circa 800 euro.

2500 – 800 = 1.700 euro  RISPARMIO DEL PRIMO ANNO

Considerando un incremento del costo del gas e dell’elettricità del 5% annuo avrò:

21.318 euro di RISPARMIO NEI PRIMI 10 ANNI

56.219 euro di RISPARMIO NEI PRIMI 20 ANNI

Se decidessi di installare anche un piccolo impianto fotovoltaico per i consumi della pompa, azzererei l’extra elettrico e otterrei i seguenti risultati:

31.350 euro di RISPARMIO NEI PRIMI 10 ANNI

82.675 euro di RISPARMIO NEI PRIMI 20 ANNI

Ricordiamoci sempre che il geotermico, oltre ai suoi numerosi vantaggi, gode della detrazione del 65%.