Dal 2020, in California, solo case con fotovoltaico

La California ha appena approvato una norma per la quale qualunque nuova costruzione, a partire dal 2020, avrà l’obbligo di avere un impianto fotovoltaico. La nuova norma porterà a un aumento medio del prezzo delle case di circa 10 mila dollari, ma nello spesso tempo porterà un risparmio, per l’acquirente, di circa 40 mila dollari nei 10 anni successivi.

Un circolo virtuoso che conferma lo stato americano tra i più all’avanguardia. Lo stesso stato ha infatti l’obiettivo di arrivare, entro il 2030, al 50% di consumo elettrico esclusivamente da fonti rinnovabili.

Anche nell’era Trump si conferma la necessità di guardare alle rinnovabili come unica fonte energetica possibile nel medio periodo.